Come si svolge una consulenza di Armocromia?

da | Lug 1, 2020 | Armocromia | 0 commenti

A cura di Mangrovio

Mangrovio. Pseudonimo dietro il quale si nascondono Silvia e Valeria, impegnate in una piccola e ridente attività di webdesign e copywriting e qui in veste di contributor.

Prepariamoci all’analisi del colore

Sappiamo ormai tutto (o quasi) su cosa sia l’armocromia e quali siano le sue stagioni, così come sappiamo quanto sia utile avvicinarsi a questa disciplina soprattutto per chi vaga confuso tra gli scaffali dei negozi senza avere la minima idea di cosa comprare. Perché ammettiamolo, lo shopping non piace a tutti e può essere fonte di parecchia frustrazione. Avere ben chiari quali sono i tuoi colori amici ti aiuterà moltissimo. E se, dopo aver tentato invano di scoprire da sola a quale stagione appartieni, ti sei finalmente decisa ad affidarti a una consulente di immagine probabilmente ti starai chiedendo: ma come funziona esattamente una seduta di armocromia?

Cerchiamo di spiegarlo in pochi passaggi

La premessa è che dovrai presentarti dalla tua consulente al naturale, quindi senza trucco e possibilmente senza abbronzatura. L’ideale sarebbe avere il proprio colore di capelli al naturale, senza tinta alcuna, ma sappiamo che questo a volte non è possibile. In questo caso la tua consulente potrebbe scegliere di coprirti i capelli con un telo bianco per non essere influenzata da un colore artificiale. Un altro consiglio è di eliminare occhiali, orecchini e qualsiasi cosa possa interferire con i nostri colori naturali.

Questi piccoli accorgimenti sono necessari per non alterare il tuo valore cromatico e ti permetteranno di percepire immediatamente la resa dei diversi colori sul tuo incarnato. Ecco inoltre spiegato perchè non è possibile effettuare la consulenza di armocromia a distanza ma è necessario farla dal vivo: luci, ombre e colori artificiali possono senza dubbio “intralciare” il lavoro della tua consulente, che ha bisogno di vederti in un ambiente quanto più possibile neutro per valutarti.

I drappi colorati

I drappi colorati sono veri e propri strumenti magici nelle mani della tua consulente di immagine! Si tratta di semplici scampoli di tessuto in diversi colori che, accostati al viso, saranno in grado di individuare il tuo sottotono, il contrasto, l’intensità e di conseguenza la tua stagione.

L’individuazione del sottotono – caldo o freddo – avviene accostando al viso drappi nelle varianti calde e fredde di uno stesso colore. La consulente utilizzerà poi colori specifici per determinare il livello di intensità – alta o bassa – e infine, con un particolare mix di colori, stabilirà il tuo grado di contrasto.

Ti renderai conto da sola, nell’alternanza dei colori accostati al tuo viso, come solo i tuoi colori amici saranno in grado di illuminarti, far brillare gli occhi e minimizzare i piccoli difetti o le discromie. Il tuo incarnato apparirà omogeneo e il mix pelle-occhi-capelli sarà assolutamente in armonia.

Una volta stabilita la tua stagione…beh, non ti resta che prendere confidenza con la tua palette di colori amici e farne dei compagni di viaggio fedeli nelle prossime sessioni di shopping!


Articolo di Mangrovio

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *